martedì 30 dicembre 2008

LA PICCOLA BISCOTTAIA DI BABBO NATALE


Rieccoci qui, dopo queste feste, a parlare ancora di cibo :)…dato che ogni anno per fare i regali alle mie colleghine mi sbizzarrisco in creazioni alternative basate sulla fissazione del momento, come potevo quest’anno, non fabbricare dolciumi in perfetto stile natalizio??

Dunque abbiamo Cupcake cioccolato e arancia e Butter-cookies con glassa all’arancia.

La ricetta del muffin/cupcake l’ho trovata per caso non ricordo dove e l’ho un po’ rielaborata, mentre quella dei butter cookies l’ho presa da uno dei miei manuali della perfetta biscottaia americana pazza.

















Per i cupcakes

(circa 14pz):

150g di farina

50g cacao amaro

100g di zucchero di canna

150ml di latte

80g di burro

2 uova

1 bustina di lievito

buccia d’arancia non trattata tritata finemente

3 cucchiai di succo d’arancia

un pizzico di sale


Mixare cacao, farina e lievito setacciati e zucchero.Aggiungere le uova, il latte, il sale ed il burro fuso. Aggiungere succo e buccia d’arancia.Versare l’impasto negli appositi pirottini e infornare a 180° per 20 minuti ca.

















Per i biscotti:

230g di burro

230g di zucchero

1 uovo

1 bustina di lievito per dolci vanigliato

340g di farina


Ricetta facilissima e insuperabile, i biscotti vengono friabili e “burrosi” al punto giusto, e soprattutto sono già pronti per essere sfornati in soli 15 min…!! (si fa quasi prima che a comprare la pastafrolla pronta Buitoni!)

Unire prima il burro fuso allo zucchero e frullare con le fruste elettriche per circa 2 minuti (fin quando risulta tipo panna montata

). Aggiungere lentamente la farina ed il lievito precedentemente mescolati e setacciati e non appena possibile iniziare ad impastare con le mani. Stendere e tagliare con le formine. Cuocere per ogni infornata circa 8-10 minuti a 180°. Attenzione perchè con queste dosi vien fuori una quantità industriale…però la pasta rimanente può essere messa in frigo ed usata entro 1-2 settimane, oppure congelata.






















Per la glassa:

zucchero a velo (2 conf. circa)

una chiara d’uovo

succo d’arancia (o anche limone, se volete fare la glassa classica)

coloranti alimentari

sac a poche con beccucci tondi varie dimensioni (da 1 a 4)


In una ciotola unire lo zucchero a velo alla chiara ed al succo di arancia (1-2 cucchiai) fino al raggiungimento della consistenza desiderata. Per la decorazione dei biscotti è indicata una consistenza leggermente più liquida, mentre per i cupcakes un po’ più compatta.

Unire per ultimo il colorante, se in polvere, preferibilmente sciolto prima in poche gocce di acqua tiepida.


Per fare gli alberelli:

Su un pezzo di carta da forno, disegnare la sagoma scelta (nel mio caso appunto gli alberelli).

Con il beccuccio dim.1 tracciare, seguendo la sagoma disegnata, un sottile bordino di glassa.

Far seccare per circa 15min. e poi con il beccuccio 3 - 4 riempire lo spazio interno al bordo.

Nel giro di 24 ore le formine si seccheranno e si potranno staccare delicatamente dalla carta tipo stickers, ed applicare sui dolcetti.

Per decorare i biscotti:

stessa tecnica degli alberelli (tracciare il contorno fine di glassa e poi riempire a piacere)


2 commenti:

Lila ha detto...

Mammina mia che belli...certo che quando ti prendono le fissazioni diventi perfezionista eh?! Sono stupendi..per dire che sono buoni dovrei assaggiarli, ce n'è rimasto qualcuno per quando vengo a firenze settimana prossima?! :)
p.s: il commento precedente l'ho cancellato perché era da vera dislessica da tastiera!

e l i g a t t o ha detto...

per quando vieni a Firenze vedrò di farti trovare qualche avanzino ;) no dai, se ce la faccio, tempo permettendo, faccio il bis!
baci a prestissimo!!!!!